Quattro i progetti approvati all’interno del Piano Giovani di Fiemme 2019 - Fiemme e Fassa - aziende, eventi, cinema, notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notizie > Approfondimento

  

Piano Giovani di Zona 2019
DAI MUSEI DI FIEMME AL MURO DI BERLINO,
DALLA GENEALOGIA ALLA CUCINA CON GLI AVANZI

Monica Gabrielli, addetto stampa della Comunità Territoriale della Valle di Fiemme, 23 marzo 2019:

Sono quattro i progetti approvati all’interno del Piano Giovani di Fiemme 2019. Quattro diversi percorsi che permetteranno ai giovani di scoprire la ricchezza culturale della valle, di approfondire le cause e le conseguenze della caduta del Muro di Berlino, di cimentarsi con la genealogia o di imparare a cucinare con gli avanzi di cibo.  
Le modalità e i tempi di iscrizione ai singoli progetti verranno comunicati nei prossimi mesi. Per rimanere aggiornati, si può seguire la pagina Facebook: PGZ “Ragazzi all’opera” Val di Fiemme.

IESUM - Un altro modo di vedere i musei
Questo progetto nasce per stimolare la curiosità dei giovani della Val di Fiemme verso la storia locale e le opportunità esistenti dal punto di vista culturale-museale utili a comprendere il passato del nostro territorio. Lo scopo del progetto è duplice: da un lato la realizzazione di un video promozionale di alcune realtà museali presenti e attive in Val di Fiemme, dall'altro un evento culturale di restituzione creato dai giovani per i giovani e giovanissimi in occasione della Giornata Mondiale dei diritti dell'infanzia e adolescenza (20 novembre).

AL DI LÀ DEL MURO - Percorso di approfondimento e riflessione in occasione del 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino
Il 9 novembre 2019 ricorre il 30° anniversario di un evento che ha cambiato il corso della storia del mondo: la caduta del Muro di Berlino. A 30 anni di distanza lo Spazio Giovani “L’Idea” propone un percorso formativo per approfondire i fatti storici e riflettere su cause e conseguenze di una barriera fisica e ideologica, anche per comprendere meglio il mondo e la geopolitica dei tre decenni successivi, soprattutto alla luce della creazione di altri muri in vari contesti di tensione o di aperta ostilità. La conclusione di questo progetto non potrà che essere il viaggio a Berlino in occasione delle celebrazioni organizzate per l’anniversario.

PER FARE L'ALBERO... - Un viaggio alla scoperta delle proprie radici
Per la prima volta in Val di Fiemme viene proposto un laboratorio per giovani riguardante la genealogia e la ricerca sulla storia di famiglia. Questo progetto permetterà ai partecipanti di acquisire gli strumenti per costruire o analizzare il proprio albero genealogico: sarà così possibile avviare una riflessione ad ampio raggio sui temi delle origini e delle migrazioni umane nel corso del tempo. Avvicinarsi al mondo della genealogia consente di mettere in gioco e sviluppare competenze e conoscenze in diversi campi: storia, geografia, lingue straniere, informatica, archivistica e sociologia delle migrazioni e delle relazioni etniche.

AVANZI TUTTA! - Un percorso culinario per non sprecare cibo
I ragazzi che vorranno mettersi in gioco saranno guidati da due abili chef per imparare a creare nuove e saporite ricette dagli avanzi di cibo che spesso finiscono dal frigorifero all'umido. Non solo, dopo aver appreso le tecniche ed inventato loro stessi nuovi piatti, i ragazzi e gli chef organizzeranno due giornate aperte a coetanei ed adulti per diffondere ricette e buone pratiche.

COMUNITÀ TERRITORIALE DELLA VAL DI FIEMME
Servizio Sociale Attività di Pianificazione e Promozione Sociale
Tel.: 0462 241391 Fax: 0462 241322 -   sociale@coomunitavaldifiemme.tn.it
addetto stampa: Monica Gabrielli - 340.8551994 - monicagabrielli@gmail.com

Torna ai contenuti | Torna al menu