Marco Misconel è il nuovo presidente della Cassa Rurale Val di Fiemme - Fiemme e Fassa - aziende, eventi, cinema, notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notizie > Approfondimento


comunicato stampa

Marco Misconel è il nuovo presidente
della Cassa Rurale Val di Fiemme
Già presidente della Centro Fiemme, recentemente confluita con la Fiemme nella nuova Cassa Rurale Val di Fiemme, è un imprenditore molto stimato e consigliere della Federazione. Vicepresidente Luca Tomasini. Nominato anche il comitato esecutivo.
Misconel: ci sono tutte le condizioni per realizzare il nostro progetto di “una banca, una valle”. Nuovo consiglio molto qualificato e rappresentativo.

Cavalese, 26 gennaio 2018 – Il nuovo consiglio di amministrazione della Cassa Rurale Val di Fiemme  eletto da una partecipatissima assemblea lo scorso 13 gennaio, si è riunito per la prima volta ieri sera ed ha nominato alla presidenza Marco Misconel.
Nato nel 1963 a Cavalese, ragioniere di formazione, imprenditore di professione, è stato presidente della Cassa Rurale Centrofiemme Cavalese fino alla recente fusione.  È consigliere di amministrazione della Federazione e componente della Commissione sindacale delle Casse Rurali. La sua esperienza e credibilità lo hanno portato a ricoprire il ruolo di guida del consiglio di amministrazione.
“Adesso – ha dichiarato il neo presidente - abbiamo posto tutte le basi per realizzare il nostro progetto di ‘una banca, una valle’, senza campanilismi e divisioni. La nuova Cassa porterà molti vantaggi ai nostri settemila soci e ai clienti in termini di servizio, organizzazione e vicinanza al territorio. L’assemblea ha eletto un consiglio molto qualificato con una rappresentanza di tutte le attività sociali ed economiche della valle. Anche questo è un ottimo punto di partenza”.
Vice presidente è stato nominato Luca Tomasini, originario di Valfloriana, già consigliere della Cassa Rurale di Fiemme
Dei 12 componenti del nuovo consiglio, l’assemblea ha confermato otto consiglieri uscenti ed votato quattro nuovi ingressi.


Il consiglio nella medesima seduta ha anche nominato il comitato esecutivo, che risulta così composto: Misconel Marco, Dellantonio Pierpaolo, Morandini Paolo, Rizzoli Giulio, Tomasi Antonella.


Torna ai contenuti | Torna al menu