Borsa di Studio “Porta al Futuro” della Cassa Rurale di Fiemme - Fiemme e Fassa - aziende, eventi, cinema, notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notizie > Approfondimento


comunicato stampa
Borsa di Studio “Porta al Futuro”
La Cassa Rurale Val di Fiemme apre una “Porta al futuro” per i bambini e i ragazzi meno fortunati.

E quale può essere il miglior aiuto per costruire il proprio domani se non un sostegno alla formazione scolastica? Torna anche quest’anno la borsa di studio “Porta al Futuro”, istituita in memoria di Alessandro Conti, scomparso a soli 23 anni. Per ricordare il suo impegno nello studio e la sua passione per il viaggio, si è deciso di donare la borsa di studio di 1.000 euro a favore di progetti che sostengano la formazione scolastica di bambini e ragazzi meno fortunati nel mondo.

Nel 2016 la borsa di studio è stata devoluta all’associazione Melamango onlus, che dà la possibilità di studiare a più di 350 bambini e ragazzi dell’orfanotrofio di Shalom Home (Kenya). Nel 2017 la borsa è stata consegnata a “Volontariamo con il St. Jude”, che opera nel Nord Uganda, collaborando con Fratel Elio Croce.

Torna ai contenuti | Torna al menu