Mobilità Avisio 2.0, progetto di studio per i giovani di Fiemme e Fassa - Fiemme e Fassa - aziende, eventi, cinema, notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notizie > Approfondimento
Mobilità Avisio 2.0
Il progetto “Mobilità Avisio 2.0” è promosso dall’associazione Transdolomites nell’ambito dei Piani giovani di zona della valle di Fassa e Fiemme nell’anno 2017.

Il consulente per il supporto tecnico organizzativo dell’iniziativa è NetTARE, associazione di esperti da anni impegnata sui temi dell’educazione, sensibilizzazione e comunicazione ambientale.

Tematica trattata - Il tema del progetto è la mobilità intesa come utilizzo dei mezzi di trasporto pubblici e privati; nonché le relative conseguenze derivate dal traffico veicolare, l’inquinamento dell’aria e le ricadute in termini economici e sociali sulle comunità interessate (Valli di Fiemme e Fassa).

Durata del progetto - maggio-ottobre 2017

Breve descrizione - Il contesto sociale e ambientale dei territori di Fassa e Fiemme è caratterizzato da elevati flussi turistici concentrati in alcuni periodi dell’anno che, se da un lato, comportano benefici economici indiscussi, dall’altro alterano la vivibilità per i residenti in termini di qualità della vita (aumento dell’inquinamento e della congestione, alterazione dei ritmi di vita quotidiana).

“Mobilità Avisio 2.0” è un’iniziativa che si rivolge ai giovani di età compresa fra i 14 e 21 anni e si svolgerà nel corso di tre incontri: il primo che riguarderà la parte teorica sull’argomento trattato, il secondo durante il quale i ragazzi avranno l’opportunità di lavorare in gruppi, immedesimarsi in ruoli sociali diversi dal proprio e di tradurre le proprie proposte ed idee entro schemi di progetti concretizzabili; infine il terzo appuntamento che avverrà in modalità plenaria dove i gruppi di ragazzi delle valli di Fiemme e Fassa si incontreranno per condividere e votare i risultati delle loro riflessioni, ordinando tutte le idee progetto in modo gerarchico a costruire una lista delle priorità e rilevanza delle proposte.

Il progetto “Mobilità Avisio 2.0” si svolgerà in Val di Fassa nelle seguenti date:
  • il primo incontro, lunedì 22 maggio presso La Comun General de Fascia, Strada di Pre' de Gejia, 2, Pozza di Fassa dalle ore 14,30 alle ore 17,30;
  • il secondo incontro, martedì 23 maggio  presso La Comun General de Fascia, Strada di Pre' de Gejia, 2, Pozza di Fassa dalle ore 14,30 alle ore 17,30;

in Val di Fiemme nelle seguenti date:

  • il primo incontro, martedì 30 maggio presso il Centro Giovani di Predazzo (scuole elementari) in corso Alcide Degasperi dalle ore 14,00 alle ore 16,45;
  • il secondo incontro, giovedì 1 giugno presso il Centro Giovani di Predazzo (scuole elementari) in corso Alcide Degasperi dalle ore 14,30 alle ore 17,30;
  • l’incontro conclusivo avverrà in modalità plenaria presso una sede unica per entrambi i gruppi giovedì 8 giugno dalle ore 14,30 alle ore 17,30 in una sede che verrà comunicata ai partecipanti nel corso dell’iniziativa.

La presentazione pubblica delle idee dei ragazzi sulla mobilità sostenibile del futuro avrà luogo a Predazzo il 7 ottobre 2017, in occasione in occasione dell’evento Festival del turismo sostenibile nelle scuole - organizzato dal Touring Club italiano.

Come iscriversi - Indichiamo di seguito l’indirizzo e-mail al quale è necessario scrivere, indicando nome e cognome e numero di cellulare, per l’iscrizione al progetto “Mobilità Avisio 2.0”: educazione@nettare.tn.it . Le iscrizioni dovranno pervenire all’indirizzo sopra indicato entro il 15 maggio 2017.

Costi d’iscrizione - Il costo delle iscrizioni ad “Mobilità Avisio 2.0” è di 10,00€ a partecipante (tale somma verrà raccolta nel corso del primo incontro programmato).

Maggiori informazioni - Per avere maggiori informazioni, le indicazioni specifiche delle sedi degli incontri e per approfondire i temi del progetto è possibile contattare il numero 334/3537923 oppure il numero 328/9483927.

Segreteria organizzativa e informazioni:
Massimo Girardi - Associazione Transdolomites - cell 320.4039769

Torna ai contenuti | Torna al menu