Al via il 15 settembre il corso per Baby Sitter qualificate - Fiemme e Fassa - aziende, eventi, cinema, notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notizie > Approfondimento

  

AL VIA IL CORSO PER BABY SITTER QUALIFICATE
Monica Gabrielli, addetto stampa della Comunità Territoriale della Valle di Fiemme, 19 settembre 2017:


In 26 si sono iscritte al corso per baby sitter qualificate Tata App, promosso dalla cooperativa Progetto 92 in collaborazione con l’Agenzia per la Famiglia della Provincia di Trento e la Comunità Territoriale della Valle di Fiemme. Un’adesione che soddisfa in pieno gli organizzatori, che hanno proposto questo percorso formativo per offrire un’opportunità di lavoro e al contempo una risposta alle sempre maggiori esigenze di conciliazione familiare.

Il corso ha preso il via il 15 settembre: in totale, fino a metà dicembre, 57 ore di formazione in aula e 30 ore di tirocinio da svolgere presso servizi e strutture educative e socio-educative per bambini presenti sul territorio. “Oltre a elementi di pedagogia della prima infanzia, alle partecipanti (di età e percorsi formativi e professionali molto eterogenei) verranno fornite indicazioni pratiche su come affrontare il colloquio con i genitori, sull’approccio con il bambino e ci saranno laboratori sui compiti a casa, sul teatro e le attività creativo-manuali”, spiega Rosella Comai di Progetto 92.

All’avvio del corso hanno presenziato anche il presidente della Comunità Territoriale della Val di Fiemme, Giovanni Zanon, e il suo vice Michele Malfer. Entrambi hanno posto l’accento sull’importanza della formazione: “Il settore di cura alla persona ha bisogno di persone qualificate che lavorino con passione, cuore e, non ultimo, competenza. Investire sulla formazione di chi lavorerà con i bambini significa investire anche sul futuro dell’intera comunità”. Il corso rientra nei progetti del Distretto Famiglia di Fiemme.

Al termine di lezioni e tirocinio, ci sarà un esame finale: chi lo supererà riceverà un attestato che permetterà di lavorare in servizi di conciliazione famiglia- lavoro per i quali sia previsto l’utilizzo dei buoni di servizio. A livello di valle, inoltre, il corso permetterà di avere del personale formato per attivare il progetto Tata-App, servizio di baby sitter a domicilio, già sperimentato a Trento e dintorni.

COMUNITÀ TERRITORIALE DELLA VAL DI FIEMME
Servizio Sociale Attività di Pianificazione e Promozione Sociale
Tel.: 0462 241391 Fax: 0462 241322 -   sociale@coomunitavaldifiemme.tn.it
addetto stampa: Monica Gabrielli - 340.8551994 - monicagabrielli@gmail.com

Torna ai contenuti | Torna al menu