Classe Turistica: Festival del turismo sostenibile nelle scuole - Fiemme e Fassa - aziende, eventi, cinema, notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notizie > Approfondimento

Il Touring Club Italiano, in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con la partnership di Transdolomites ed il patrocinio della Provincia Autonoma di Trento, indice e organizza l’undicesima edizione del Concorso nazionale
Classe Turistica
Festival del turismo sostenibile nelle scuole
Educare al paesaggio
    
Dopo la positiva esperienza del settembre 2016  a Predazzo, Il Touring Club  Italiano, in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con la partnership di Transdolomites ed il patrocinio della Provincia Autonoma di Trento, indice e organizza l’undicesima edizione del Concorso nazionale  “ Classe Turistica. Festival  del turismo sostenibile nelle scuole”.

L’iniziativa nasce non solo per educare le giovani generazioni a conoscere e tutelare proprio territorio proponendo un turismo sostenibile, anche attraverso le nuove tecnologie, ma nasce anche dalla consapevolezza dell’importanza del valore formativo del viaggio d’istruzione, quale momento di arricchimento conoscitivo, culturale, umano e professionale  e del contributo fondamentale che esso può dare allo sviluppo ed alla diffusione  di un’adeguata cultura del viaggio, rispettosa delle identità locali e protesa alla conoscenza, valorizzazione e tutela del patrimonio culturale, sociale  ed ambientale, in coerenza con una visione ed una pratica ampia dell’idea di sostenibiltà.

Classe Turistica 2017 concretizza le riflessioni sull’Educazione al Paesaggio, nel senso più ampio del termine di tutto ciò che ci circonda, dalle montagne ai mari, ma inteso anche come indicatore della cultura di una società e del rapporto tra l’uomo ed il suo territorio.

Quest’anno l’evento con il Touring Club Italiano verrà riproposto a Predazzo nei giorni 5 e 6 ottobre anticipando  il  Festival  del Gusto e delle Ferrovie delle Dolomiti che sempre a Predazzo seguirà nei giorni 7 e 8 ottobre.

Saranno coinvolte  a collaborare per l’occasione le APT Val di Fassa e Fiemme con la novità dell’APT della Val di Cembra e di conseguenza le rispettive valli che saranno destinazione di visita da parte della delegazione dei giovani studenti   vincitori del concorso, i professori accompagnatori, i referenti del Touring Club Italiano, Ministero Pubblica Istruzione ed i giornalisti.

Transdolomites nel novembre 2016 ha ricevuto dal Direttore Generale del T.C.I  Dott. Lamberto Mancini una cordiale lettera di ringraziamento per la positiva esperienza vissuta a Predazzo e valli di Fiemme e Fassa auspicando altre forme di collaborazione con la nostra associazione. Con Marco Lombardi responsabile  della Sezione Giovani, educazione e Scuole Direzione Strategie Territoriali del T.C.I con il quale si è svolto un incontro di lavoro a Cavalese il 23 febbraio scorso si è concordato di incontrare a Milano prossimamente il Direttore Generale del T.C.I per valutare le future collaborazioni.

Transdolomites , sponsor principale dell’evento in oggetto , e T.C.I sono in perfetta sintonia sul ruolo fondamentale di un turismo  maggiormente compatibile con il territorio e sui temi della mobilità come ad es il ruolo delle ferrovie per un turismo di alta qualità.

La collaborazione di Transdolomites e dei partner locali va a beneficio delle valli dell’Avisio e del Trentino intero in quanto sulla pubblicazione mensile del T.C.I sarà il Trentino ad avere una menzione.

Si tratta però di un investimento che va letto nel breve , lungo e medio periodo, che si rivolge essenzialmente ai giovani per educarli ed avvicinarli alla montagna con rispetto e responsabilità .

Ma anche per generare un ricambio generazionale nel turismo nelle Dolomitici .Bello è stato sentire da parte dei giovani presenti lo scorso anno a Predazzo il loro entusiasta desiderio di ritornare con le famiglie nelle valli che li hanno ospitati.

Rinnoviamo il nostro ringraziamento anche a tutti gli sponsor istituzionali e privati che con Transdolomites hanno collaborato alla positiva esperienza del 2016.

PREAMBOLO
Il Touring Club Italiano, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con la partnership di TransDolomites indice e organizza l’undicesima edizione del Concorso nazionale "Classe Turistica. Festival del turismo sostenibile nelle scuole".

L’iniziativa nasce non solo con l’intento di educare le giovani generazioni a conoscere e tutelare il proprio territorio proponendo un turismo sostenibile, anche attraverso le nuove tecnologie, ma nasce anche dalla consapevolezza dell’importanza del valore formativo del viaggio d'istruzione, quale momento di arricchimento conoscitivo, culturale, umano e professionale e del contributo fondamentale che esso può dare allo sviluppo ed alla diffusione di un’adeguata cultura del viaggio, rispettosa delle identità locali e protesa alla conoscenza, valorizzazione e tutela del patrimonio culturale, sociale ed ambientale, in coerenza con una visione ed una pratica ampia dell’idea di sostenibilità.

Classe Turistica 2017 concretizza le riflessioni sull’Educazione al Paesaggio, nel senso più ampio del termine di tutto ciò che ci circonda, dalle montagne ai mari, ma inteso anche come indicatore della cultura di una società e del rapporto tra l’uomo e il suo territorio.

OGGETTO DEL PROGETTO
Il progetto Classe Turistica consiste nella produzione di un elaborato video con esperienze concrete di Turismo Sostenibile.

Il video può riguardare il proprio territorio o quello del Viaggio d'Istruzione.
Il TCI si riserva di aggiungere e promuovere nuovi tematismi durante l’anno in coerenza con eventuali Partners Istituzionali condivisi con il MIUR e con i propri principi fondativi e di questa specifica iniziativa.

La Giuria si riserva la possibilità di segnalazioni e\o menzioni speciali.

FINALITA’ E CONTENUTI DELL’ELABORATO
  • Finalità: Proporre un turismo sostenibile, attento alle realtà territoriali, che valorizzi anche uno o più aspetti specifici come il contesto paesaggistico, l’identità culturale ed ambientale, l’artigianato, la gastronomia, il patrimonio artistico.

  • Contenuti suggeriti (da inserire anche in modo non esplicito nel video):
  • la descrizione delle varie fasi didattiche che hanno portato alle scelte tematiche, nonché alla scelta della destinazione nel caso di Viaggio di Classe, e alla realizzazione del video
  • La ricerca e la selezione del materiale utile all'organizzazione di itinerari tematici (ciclabile, culturale, gastronomico ecc)
  • Coinvolgere le realtà turistiche locali (pubbliche o meno) da sensibilizzare per un turismo sostenibile che parta dalle scuole
  • Considerazioni finali: le nuove conoscenze acquisite sul proprio territorio alla fine dei lavori svolti

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL VIDEO
Il video deve:
- Avere una durata minima di 3 minuti e massimo di 15 minuti
- Non pesare più di 1,5 GB
- Essere realizzato e fruibile con HW e SW non professionali
- Meglio se l’eventuale audio che accompagna il filmato sia libero da diritti (Royalties Free)
- Essere ideato, sviluppato e realizzato dagli studenti della classe iscritta
- Deve essere stato realizzato nell’anno scolastico 2016/17

Il Tci non si assume alcuna responsabilità sul contenuto degli elaborati e le Scuole lo manlevano da eventuali diritti rivendicati anche da terzi sugli elaborati e sui vari contenuti utilizzati.

DESTINATARI DEL PROGETTO
Possono partecipare al Concorso gli studenti delle prime 4 Classi delle Scuole Secondarie di II° grado, statali e paritarie di tutta Italia e le prime 4 classi delle Scuole Medie Superiori di lingua italiana di Istria, Fiume e Dalmazia. A discrezione anche dell’insegnante e delle esigenze didattiche, gli studenti possono partecipare come classe o in gruppi.

Ogni Scuola può quindi partecipare con più iscrizioni.

MODALITA' D'INVIO
I video possono essere spediti per email utilizzando piattaforme dedicate (ad esempio wetransfer) indirizzandolo a classeturistica@touringclub.it .

In alternativa i video possono essere caricati su un solo supporto multimediale, CD Rom o DVD o supporto USB, contenente i dati relativi alla scuola (nome, classe "autrice", indirizzo, numero di telefono, email). Gli stessi dati dovranno essere riportati sulla lettera allegata al supporto multimediale.

Gli elaborati spediti dovranno essere recapitati, personalmente o tramite Posta (farà fede il timbro postale) o tramite spedizioniere, esclusivamente al seguente indirizzo:

Segreteria Classe Turistica – Festival del turismo scolastico Touring Club Italiano
Corso Italia 10, 20122 Milano.

Gli elaborati dovranno pervenire al Touring entro il 31 maggio 2017 . Per gli elaborati inviati via web fa fede la risposta della segreteria di Classe Turistica di avvenuta ricezione.

Gli organizzatori, pur impegnandosi ad adottare ogni forma di precauzione, declinano ogni responsabilità per eventuali danni, smarrimenti, furti o altri incidenti che potrebbero subire gli elaborati inviati. Gli elaborati inviati non verranno restituiti.

GIURIA E VALUTAZIONE
Una Giuria, rappresentativa del mondo della scuola, del turismo e della cultura, appositamente designata dal Touring, selezionerà insindacabilmente, tra tutti gli elaborati inviati al TCI, i video finalisti. Tra questi, durante la cerimonia di Premiazione, saranno premiati i vincitori.

Le principali variabili su cui la giuria valuterà gli elaborati sono:
  1. Affiatamento: partecipazione e coinvolgimento di tutta la classe o di tutto il gruppo, animazione e entusiasmo, coinvolgimento delle realtà attive sul territorio
  2. Contenuti: pianificazione del viaggio o della visita sul proprio territorio da parte degli studenti, originalità del trattamento dei temi di cui all’oggetto. Anche l’aspetto dell’Educazione al Paesaggio è rilevante per la giuria. Deve evincersi la sua metabolizzazione attraverso un processo di conoscenza diretta
  3. Aspetti Tecnici: qualità dell’esposizione, presentazione, sviluppo e chiarezza dei contenuti e del video, audio, immagini, foto, considerando il presupposto che l’elaborato deve essere realizzato dagli studenti e non da tecnici

RICONOSCIMENTI
Le classi finaliste saranno omaggiate con delle prestigiose pubblicazioni del Touring Club Italiano.
In relazione anche alla disponibilità dei Partner, una rappresentanza delle classi finaliste e dei docenti direttamente coinvolti, sarà invitata a partecipare alla premiazione finale, al Festival, che si svolgerà in Trentino in autunno 2017 (giorno e luogo da definire).Sono inoltre previste targhe per la classi vincitrici del Concorso e materiale tecnologico didattico.

COMUNICAZIONE E ACCETTAZIONE
La comunicazione alle Classi che saranno selezionate e premiate con la partecipazione allo svolgimento del Festival verrà data tramite email direttamente alle scuole entro il 8 settembre 2017.
Le classi finaliste dovranno inviare l'accettazione alla partecipazione al Festival entro il 15 settembre 2017 tramite email direttamente alla Segreteria Festival Classe Turistica.
La Scuola, nella persona del Dirigente Scolastico o del professore referente del progetto, farà pervenire poi l'elenco degli studenti delle Classi finaliste che parteciperanno al Festival, congiuntamente al consenso dei genitori a partecipare all'iniziativa, oltre ai nominativi dei docenti che hanno partecipato al progetto (dovranno corrispondere ai nominativi già presenti nel modulo d'iscrizione). TCI non si assume alcuna responsabilità di alcun tipo in merito ai viaggi ed ai vari trasferimenti delle classi.

PROGRAMMA DEL FESTIVAL ED AGGIORNAMENTI
Il programma di dettaglio del Festival, e ogni eventuale aggiornamento, verrà pubblicato nel sito www.classeturistica.it.
Per qualsiasi informazione aggiuntiva: classeturistica@touringclub.it

MODALITA' D'ISCRIZIONE
Per partecipare al Concorso la Classe dovrà compilare entro il 14 aprile 2017, il modulo di iscrizione sul sito www.classeturistica.it

Segreteria organizzativa e informazioni:
Massimo Girardi - Associazione Transdolomites - cell 320.4039769

Torna ai contenuti | Torna al menu