Prevenzione di comportamenti devianti, lezione importante alla Rosa Bianca - Fiemme e Fassa - aziende, eventi, cinema, notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notizie > Approfondimento

Prevenzione di comportamenti devianti
All'Istituto "La Rosa Bianca" di Cavalese un importante momento formativo curato dal Capitano dell'Arma dei Carabinieri, Enzo Molinari

Si è svolto giovedì scorso, presso l'Auditorium dell'Istituto di istruzione "La Rosa Bianca" di Cavalese un importante momento formativo, durato l'intera mattinata, rientrante nelle attività di prevenzione di comportamenti devianti e frutto dell'ottima collaborazione in atto fra l'Arma dei Carabinieri e l'Istituzione Scolastica. In cattedra, dopo l'introduzione del Dirigente Scolastico prof. Lorenzo Biasiori e del Vice Preside Michele Malfer, un docente d'eccezione: Il Capitano dell'Arma dei Carabinieri, Enzo Molinari che ha saputo intrattenere prima gli studenti delle classi prime ed in un secondo momento gli studenti delle classi seconde di ogni indirizzo della scuola.

Il Capitano Molinari, con capacità e preparazione ha affrontato la questione dei comportamenti non rispettosi delle persone e  della comunità in generale, soffermandosi sul tema del bullismo e delle possibili strategie per combatterlo, per costruire insieme una scuola ed una società a misura di ciascuno. Ma il suo intervento ha spaziato dai comportamenti a rischio, al tema dei reati fino all'uso di sostanze stupefacenti, per concludere con un interessante video testimonianza girato in un carcere minorile. Con un invito finale ad essere costruttori di impegno civile, rispettoso e propositivo a partire dalle aule scolastiche.

Torna ai contenuti | Torna al menu