“NESSUNO CI FERMA”, un progetto per approfondire la "disabilità" - Fiemme e Fassa - aziende, eventi, cinema, notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notizie > Approfondimento

“NESSUNO CI FERMA”, un progetto
per approfondire la "disabilità"
Sperimentare alcune delle difficoltà che possono presentarsi a chi vive una disabilità, cercando di stimolare una maggiore sensibilità e consapevolezza della diversità e attivando così processi di empatia.



Il progetto, già proposto in passato in altre scuole di grado inferiore, ha coinvolto la classe 2 RA Istituto tecnico economico di Predazzo, in cui è presente Martina, che si sposta autonomamente sulla sua carrozzina elettrica.



Grazie alla collaborazione con l’Associazione Bambi, che ha messo a disposizione del nostro Istituto alcune sedie a rotelle, e alla disponibilità del Prof. Federico Zazzeroni e dell’educatrice Giorgia Ceol, sono stati organizzati dei momenti di gioco in piccoli gruppi durante le ore di educazione motoria: tutto è iniziato con dei semplici percorsi ad ostacoli, per arrivare nel tempo a svolgere delle partite a squadre ad unihockey.

Il progetto ha avuto una duplice valenza: da un lato consentire a tutti i ragazzi, mettendosi in gioco in prima persona, di sperimentare alcune delle difficoltà che possono presentarsi nel momento in cui si è costretti su una sedie a rotelle, cercando di stimolare in loro una maggiore sensibilità e consapevolezza della diversità e attivando così processi di empatia; dall’altro permettere a Martina di vivere dei momenti di gioco insieme ai compagni, sentendosi più vicina a loro e condividendo alcune delle sue quotidiane difficoltà.



“La Rosa Bianca - Weisse Rose”: corso A.Degasperi, 14 - 38037 Predazzo (Tn)
Tel. 0462-501373 Fax 0462-502868

Torna ai contenuti | Torna al menu