Grandissimo successo per il concerto d’autunno dei Pentagramma Winds - Fiemme e Fassa - aziende, eventi, cinema, notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notizie > Approfondimento

Grandissimo successo per il concerto d’autunno
dei Pentagramma Winds

Per il terzo anno consecutivo il concerto d’autunno dei Pentagramma Winds, con i suoi numerosissimi musicisti di strumenti a fiato delle due Valli, di Fiemme e Fassa, diretti dal maestro Roberto Silvagni, tenutosi al Palafiemme di Cavalese nel tardo pomeriggio di domenica 12 novembre 2017, si è rivelato un grandissimo successo.


L'evento, patrocinato dal Comune di Cavalese con il sostegno della Comunità di Valle, come ha ricordato l'assessore alla cultura Ornella Vanzo, si caratterizza essenzialmente per tre fondamentali motivi.  Il primo è che consente di godere di una esibizione musicale di altissimo livello, frutto del lavoro del maestro Roberto Silvagni e dei numerosi musicisti coinvolti, che è insieme arte, espressione culturale ed emozione. Quest'anno la performance è stata arricchita dalla voce solista di una magnifica Gisella Ferrarin.  

Il secondo è l'unione che attraverso i Pentagramma Winds si concretizza tra Valle di Fiemme e Valle di Fassa; in un momento in cui le necessità di unirsi e di unire risorse rappresentano un passo obbligato per molte realtà economiche, sociali e territoriali, pare ancora più bello che attraverso la musica i confini non siano temuti anzi si fondano senza remora. Il terzo motivo è la generosa scelta dei musicisti di sostenere l'associazione onlus Lifeline Dolomites rappresentata in sala dall'instancabile dr. Carlo Spagnolli grande uomo e medico che da sempre si occupa di missioni umanitarie in Africa, nello Zimbabwe.

Presenti all'evento in un Palafiemme  gremito, anche il presidente dell'associazione Claudio Merighi, molto associati, il Dr. Visconti e sua moglie Alberta, sempre attivi concretamente nel volontariato oltre confine, i consiglieri provinciali Piero De Godenz, da sempre attivo nel mondo bandistico per valorizzarlo e tutelarlo e Lorenzo Baratter. Insomma una domenica eccezionale per riscaldare una fredda domenica autunnale con sentimenti buoni e buona musica.

Nella foto i consiglieri provinciali De Godenz e Baratter con il Dr Spagnolli e l'assessore Vanzo

Torna ai contenuti | Torna al menu