I libri come ponte per affrontare temi difficili con i propri figli, serata a Cavalese - Fiemme e Fassa - aziende, eventi, cinema, notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notizie > Approfondimento
I libri come ponte
per affrontare temi difficili
con i propri figli
    

mercoledì 26 ottobre
alle ore 20.30
presso la sala conferenze
sopra la biblioteca
La biblioteca comunale di Cavalese propone a genitori ed educatori una serata sul tema “I libri come ponte per affrontare temi difficili con i propri figli”, a cura della psicologa Christina Rizzi, mercoledì 26 ottobre alle ore 20.30 presso la sala conferenze sopra la biblioteca.

Ci sono molti temi difficili che i genitori stentano a discutere con i propri bambini. La psicologa proporrà di usufruire dei racconti come canale di comunicazione con l'infanzia: molti libri possono aiutare l'adulto, accompagnando il bambino nella lettura e leggendo insieme, a cogliere le occasioni per affrontare il discorso altrimenti spesso lasciato in sospeso.
I temi che di cui si parlerà sono la separazione dei genitori, la morte, la malattie, le paure e le ansie, la gelosia, il bullismo.
Dopo una presentazione dei temi, e dei bisogni dei bambini rispetto alla comprensione, accettazione e fronteggiamento del problema, saranno presentati alcuni racconti per l'infanzia specifici rispetto all'argomento.
Christina Rizzi è psicologa e psicoterapeuta, specialista in neuropsicologia per l'età evolutiva e specialista in psicoterapia specifica per l'infanzia e l'adolescenza.
La partecipazione è libera e aperta a tutti gli interessati.

-------------------------


Biblioteca Comunale di Cavalese
Via Marconi, 6 - 38033 CAVALESE (TN) - tel. e fax 0462 231150
cavalese@biblio.infotn.it

Torna ai contenuti | Torna al menu