Oltrepassare: spettacolo itinerante che unisce danza scultura e suono - Fiemme e Fassa - aziende, eventi, cinema, notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notizie > Approfondimento
OLTREPASSARE: Spettacolo itinerante
che unisce danza scultura e suono
Giovedì 23 luglio la rassegna estiva predazzana “L’aperitivo con l’autore…e l’arte” propone alle 15.45 e in replica alle 17.45 un appuntamento all’insegna della danza e della natura.



Oltrepassare, interpretato da Silvia Dezulian e Filippo Porro di Azioni Fuori Posto, è il titolo di uno spettacolo itinerante che unisce danza scultura e suono e fa parte della più ampia rassegna dal titolo Danzare a Monte finanziato dalla Fondazione Caritro, che accompagnerà turisti e valligiani con vari appuntamenti per tutto luglio e agosto. Già vincitore Danza Urbana XL 2020 e del premio PAG 2019 questo spettacolo, attraverso una partitura di movimenti, suoni e parole propone un’esperienza fisica, estetica ed emotiva del paesaggio che ci circonda e tenta di raccontare in modo diverso il territorio, a favore di una cultura della mobilità che comprenda percorsi spesso dimenticati.

La location prescelta per questa azione site-specific è la Salita Valena che dal centro del paese sale verso il Monte Mulat. Un percorso mediamente impegnativo, ma di breve durata.
Il ritrovo sarà presso la fontana vicino al municipio di Predazzo.
Due corpi in relazione tra loro indagano la salita con l’aiuto di sculture sonore che, indossate come due insoliti zaini, richiamano il pubblico e i passanti ad accompagnarli lungo il cammino. A loro si aggiunge Luca Stefenelli, accompagnatore di media montagna, che permetterà ai performers e al pubblico di immergersi nella storia del paesaggio e dei suoi abitanti.

Il gruppo Azioni fuori posto è composto da Silvia Dezulian e Filippo Porro danzatori, da Martina Dal Brollo artista visiva che ha realizzato le sculture sonore utilizzate durante la perfomance e da Gabriel Garcia che si occupa del supporto tecnico e modello 3D.

Gli appuntamenti sono gratuiti ma, visti i posti limitati, è richiesta la prenotazione presso la biblioteca comunale al numero 0462/501830 o tramite WhatsApp al 3356565688.
In caso di forte pioggia l’evento sarà spostato a venerdì 24 luglio negli stessi orari.

informazioni:
Biblioteca Comunale Predazzo - via Degasperi, 12 – 38037 Predazzo (TN)
tel. 0462 501830   fax 0462 507721    e-mail: predazzo@biblio.infotn.it

Torna ai contenuti | Torna al menu