Più forza alle minoranze europee, PARTECIPA e FIRMA, le minoranze arricchiscono l'Europa - Fiemme e Fassa - aziende, eventi, cinema, notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notizie > Approfondimento


Nell'Unione Europea vivono 50 milioni di persone appartenenti ad una minoranza nazionale o linguistica, tra le quali ci sono anche le minoranze linguistiche del Trentino Alto Adige. La situazione della nostra terra è però particolare, poiché grazie alla nostra autonomia tutte le persone che abitano questa terra, percepiscono concretamente i vantaggi dell'autogoverno nelle numerose aree di competenza garantite dallo statuto di autonomia. Molte altre minoranze europee invece non possiedono diritti paragonabili, oppure li hanno in misura molto ridotta. Ecco perché vogliamo dare un segnale forte affinché la tutela delle minoranze nell'Europa comunitaria abbia delle solidi base normative.

Il Trentino Alto Adige è dalla parte delle MINORANZE
Nei Paesi UE la tutela delle minoranze è soggetta alle leggi dei singoli Stati. Noi crediamo che anche l'Unione Europea debba occuparsi della tutela delle minoranze promulgando apposite normative, ed è per questo che sosteniamo con convinzione la raccolta firme Minority Safepack promossa dalla FUEN (Federai Union of European Nationalities).

IN GIOCO CI SONO...
... la  tutela  delle  minoranze  in  Europa.
...   la   diversità   linguistica  e  culturale.
... la creazione di un'Europa delle regioni.

LE MINORANZE ARRICCHISCONO L'EUROPA!
Chiediamo alla Commissione europea di varare una serie di misure per migliorare la tutela delle minoranze e per rafforzare le diversità culturali all’interno dell’Unione

LA MENDRANZES FÈSC DOVENTÈR PIÙ RICA L'EUROPA!
Domanon a la Comiscion europeèna de meter a jir strumenc e normes per miorèr la defendura de la mendranzes e per renforzèr la desferenzes culturèles ite te l'Union.

Attraverso questa iniziativa civica europea si invita la Commissione europea a formulare una proposta di legge per quegli ambiti della tutela delle minoranze di cui la Unione Europea ha competenza.

Per avere efficacia l'iniziativa civica dovrà essere sostenuta entro il 3 aprile 2018 da un milione di cittadini comunitari e da almeno 7 dei 28 Stati UE nel rispetto della soglia minima prevista per ciascun Paese.
Per l'Italia questa soglia è pari a 54.750 firme.

CHI PUÒ FIRMARE ?
Tutti i cittadini UE che abbiano compiuto 18 anni.

DOVE SI PUÒ FIRMARE ?
  • a) Online sul sito www.insieme.bz
  • b) Nei Comuni e nei centri civici dell'Alto Adige, dove sono disponibili gli appositi moduli e le urne per il deposito delle firme.

COME SI FIRMA ?
Oltre a data e firma è necessario indicare nome e cognome, residenza, data e luogo di nascita, cittadinanza e il numero di un documento identificativo (carta d'identità o passaporto).

Per sostenere ancora più attivamente l'iniziativa,
stampa il modulo e raccogli altre firme
tra i tuoi familiari e amici !



FIRMA ANCHE TU !          SOTSCRIF ANCE TU !
scegli cliccando su una delle due voci che seguono

FIRMA ADESSO       -      SCARICA IL MODULO

ISTITUT CULTURAL LADIN “majon di fascegn”
Strada de la Pieif - Loc. San Giovanni / Sèn Jan 38039 Vigo di Fassa / Vich (Tn)
tel. 0462 764267 – www.istladin.net

Torna ai contenuti | Torna al menu